Interview

Il paesaggio, una risorsa per l’anima

Il paesaggio, una risorsa per l’anima   “La costruzione di nuovi edifici nella zona agricola, dunque fuori dalla zona edilizia, è un problema che disturba e rovina il paesaggio”. Silva Semadeni, già consigliera nazionale e oggi presidente di Pro natura Grigioni,...

Miglioramenti decisivi a favore della tutela del paesaggio

Decisioni della Commissione del Consiglio degli Stati circa la seconda fase della revisione della Legge sulla pianificazione del territorio (LPT2)Mercoledì la Commissione dell’ambiente del Consiglio degli Stati (CAPTE-S) ha adottato il disegno di modifica della legge...

La popolazione deve essere implicata

Anne DuPasquier è esperta di sviluppo sostenibile e s’impegnata per la protezione del paesaggio. L'abbiamo incontrata per capire l'evoluzione dei paesaggi svizzeri e cosa caratterizzi un paesaggio sostenibile. Anne DuPasquierè esperta di sviluppo sostenibile, membre...

Terza assemblea ordinaria delle persone delegate dell’associazione promotrice

Il 22 marzo 2022 si è tenuta la terza assemblea ordinaria dei delegati dell’associazione promotrice «Sì alla natura, al paesaggio e alla cultura della costruzione».

La protezione del paesaggio, una questione di orientamento politico? Intervista a Kurt Fluri, consigliere nazionale PLR

La protezione del paesaggio e della natura sono obiettivi liberali perché sostenibili. Lo afferma Kurt Fluri, membro del comitato dell’Iniziativa paesaggio, consigliere nazionale PLR.

Il controprogetto all’Iniziativa paesaggio manca di garanzie di attuazione e di strumenti adeguati

Il controprogetto all’Iniziativa paesaggio sarà presto al centro del dibattito parlamentare. A mente delle associazioni per la protezione della natura, del paesaggio e del patrimonio, il disegno di legge è senza ambizioni.

La risposta alla domanda “Cosa e come si costruisce?” è decisiva per la qualità di vita. Intervista con Michael Töngi.

Il consigliere nazionale e presidente della commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni del Consiglio nazionale, Michael Töngi, analizza lo sviluppo del paesaggio svizzero.

Un controprogetto senza ambizioni

Per l’associazione promotrice dell’Iniziativa paesaggio, il controprogetto indiretto in consultazione fino al 13 settembre è insufficiente e le misure proposte non permettono di porre fine alla cementificazione del paesaggio e l’impermeabilizzazione dei suoli.

Un’iniziativa per proteggere la natura selvatica

La natura selvaggia, il paesaggio culturale e il patrimonio architettonico sono sempre più esposti al degrado in seguito alle attività umane e alla sfrenata cementificazione.

Tocca ora al Parlamento proporre un controprogetto efficace

L’associazione promotrice dell’iniziativa paesaggio si ralleggra che il Consiglio federale, nel suo messaggio pubblicato oggi, confermi ancora una volta il suo sostegno agli obiettivi dell’iniziativa.

Copy link